Avvio negativo per le piazze azionarie del Vecchio Continente sulla scia dei timori degli investitori sull'evoluzione della crisi debitoria europea.

Tra le borse peggiori troviamo Madrid che mostra una flessione dell'1,90%. In rosso i bancari (Banco Popular -3%, Banco Santander -2%, BBVA -1,90%, Banco Sabadell -1,85%)

Male Francoforte. Il Dax 30 evidenzia un calo dell'1,30%. Scendono Thyssenkrupp -3,45%, Metro -2,40%, Deutsche Bank -2% e RWE -1,90%.

Lettera anche su Parigi (CAC 40 -1%), Amsterdam (AEX -0,80%) e Londra (FTSE100 -0,50%).

(FAD)