PSA Peugeot Citroen e Mitsubishi Motors Corporation hanno annunciato l'avvio di una produzione completa comune presso l'impianto di Kaluga in Russia. La joint venture PCMA-Rus, riporta una nota congiunta delle due case automobilistiche, consentirà a entrambi i marchi di trarre vantaggi dalla presenza nel mercato a maggiore crescita d'Europa. La capacità di produzione totale ammonta a 125 mila unità l'anno. L'impianto di assemblaggio PCMA-Rus è controllato al 70% dalla casa francese e al 30% da quella giapponese. Il primo modello a entrare in produzione sarà una Peugeot 408 a partire da questo mese di luglio. Nella realizzazione dell'impianto di Koluga sono stati investiti 550 milioni di euro.

(GD)