Il cambio euro/dollaro rompe il supporto a 1,22 dollari e registra un minimo intraday a 1,2170, in direzione del supporto a 1,2150.

(CC)