Ancora in rosso Pirelli a pochi minuti dal termine della seduta. Il titolo del big degli pneumatici segna un ribasso dello 0,38% a quota 7,93 euro. L'azione della società subisce la cattiva intonazione del comparto auto europeo dopo la notizia dei forti interventi sulla produzione e i lavoratori programmati da Peugeot. Sul titolo della Bicocca pesa anche la decisione di Intermonte di ridurre la raccomandazione da buy a outperform con prezzo obiettivo a 10,5 euro. Gli analisti hanno rivisto al ribasso anche le stime sull'andamento della società.

(GD)