Repubblica scrive che Diego Della Valle potrebbe rafforzarsi in Mediobanca per contare di più in RCS MediaGroup e Generali, dopo essere uscito dal patto della prima e dal cda della seconda. L'altra ipotesi prevede un intervento di fondazioni bancarie vicine a Giuseppe Guzzetti, numero uno dell'Acri, in caso di minacce dall'estero.

(SF)