Petrolio quotato sulla piattaforma americana del Chicago Mercantile Exchange.

Il future sul Light Sweet Crude (WTI) registra un rialzo dello 0,77% rispetto alla chiusura di ieri sera e sale a 93,50 dollari al barile, in prossimità di una piccola resistenza dinamica delineatasi dai top dell'8 agosto. Al superamento di questo riferimento e oltre 94,50 atteso il test della media mobile a 200 sedute in transito a circa 96,80 dollari.

(CC)