Sopra la parità il titolo Siemens che registra un rialzo dello 0,76% e si porta a 75,3 euro. L'azione ha toccato un massimo 75,64 euro. Secondo indiscrezioni del Börsen-Zeitung, il gruppo starebbe studiando eventuali tagli di migliaia di posti di lavoro. Il gruppo ha creato negli ultimi 15 mesi circa 23 mila posti di lavoro e al 30 giugno scorso impiegava 410 mila dipendenti di cui 129 mila in Germania. L'eps del terzo trimestre dell'esercizio al 2012 (al 30 giugno) si era attestato a 1,35 euro con un incremento notevole sull'eps trimestrale da 0,82 euro del corrispondente periodo del 2011, tuttavia aveva deluso il consensus di 7 analisti del panel di Bloomberg che si era posto a 1,54 euro.

(GD)