Sopra la parità Ford a Wall Street dopo la pubblicazione dei dati sulle vendite del comparto automotive negli Stati Uniti. Il titolo della casa di statunitense si muove in controtendenza a un indice S&P 500 sotto la parità e segna un rialzo dello 0,54% a quota 9,39 dollari. Il gruppo ha registrato ad agosto una crescita delle vendite del 13% a quota 196.749 vetture immatricolate.

Complessivamente le vendite di nuove auto lo scorso mese hanno registrato un incremento del 15% a quota 655.323 unità. Tanto che il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che fortemente ha difeso il comparto automobilistico Usa quando sembrava che la maggior parte delle sue industrie fosse destinata alla bancarotta, ha dichiarato (in occasione della campagna elettorale in corso e dei dati di oggi): "Il salvataggio dell'auto sta ripagando".

(GD)