Danieli ha chiuso l'esercizio 2011/2012 con ricavi pari a 3,081 miliardi di euro in calo dell'1,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un Ebitda di 312 milioni di euro (-10,5% a/a), con un risultato operativo di 210 mln (-28,8% a/a) e con un utile netto di pertinenza del Gruppo di 190,4 milioni di euro (-1,1% a/a).

(RV)