Petrolio quotato sulla piattaforma americana del Chicago Mercantile Exchange. Il future sul Light Sweet Crude (WTI) avvia la seduta con un calo dell'1%, a 90,45 dollari, raggiungendo un minimo intraday a 89,82. Sotto quota 89 possibile flessione fino a 87,80 dollari. Segnali di miglioramento oltre 93,50, per 94 dollari.

(CC)