Il colosso della moda Usa PVH (controlla tra l'altro i marchi Van Heusen, Calvin Klein e Tommy Hilfiger) ha incrementato la guidance 2012 sugli utili per azione per l'intero esercizio e per il terzo trimestre del 2012.

In particolare per l'intero 2012 la società prevede ora un eps Non-Gaap compreso tra i 6,32 e i 6,37 dollari per azione a fronte di una forchetta precedente posta a 6,25-6,32 dollari. Per il terzo trimestre l'eps Non-Gaap si pone adesso tra 2,28 e 2,30 dollari contro i 2,20-2,25 dollari della guidance precedente.

PVH specifica nella nota odierna di avere modificato le stime per l'esercizio in corso a seguito delle forti performance di Tommy Hilfiger (in particolare in Nord America) e di Calvin Klein.

(GD)