Vito Riggio, presidente dell'ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile), ha dichiarato che c'è l'impegno ad arrivare al consiglio dell'ente del 18 ottobre con all'ordine del giorno l'esame degli schemi di contratto con le nuove tariffe aeroportuali di AdR (Gemina) e Save. Se non ci saranno modifiche i contratti potranno essere stipulati, quindi passati ministeri di Infrastrutture ed Economia per la firma, e infine emanati con decreto della presidenza del Consiglio.

(SF)