Ancora acquisti su Mediaset che in mattinata guadagna il 2,77% e si porta a 1,52 euro ponendosi in testa al Ftse Mib. A scaldare il titolo contribuiscono le indiscrezioni di stampa su nuovi accordi dell'impero di casa Berlusconi con l'emiro del Qatar Hamad Al Thani. Già venerdì scorso la Gazzetta dello Sport aveva ipotizzato la cessione del 30% della squadra del Milan (controllata dalla holding Fininvest a cui fa riferimento il 40% circa di Mediaset) per circa 250 milioni di euro e il lancio di un progetto immobiliare comune con il Qatar per la realizzazione di un nuovo stadio (o l'ammodernamento di San Siro).

L'alleanza con il Qatar sarebbe, però, a tutto campo e spazierebbe dallo sport alle telecomunicazioni chiamando direttamente in causa anche Mediaset che potrebbe di conseguenza avviare una collaborazione con Al Jazeera che, come la squadra del Paris Saint Germain, fa riferimento allo stesso Al Thani.

(GD)