Petrolio: chiusura in calo ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dello 0,8% a 42,58 dollari.

Wall Street: chiusura positiva ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti dello 0,17% e dello 0,32%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 11.264,95 punti, in progresso dell'1,06%.

I dati macro Usa

Dati Macro ed Eventi Usa: il dato preliminare dell'indice PMI di agosto è visto in rialzo da 50,9 a 51,8 punti, mentre l'indice PMI servizi da 50 a 51 punti.
Per le vendite di case esistenti a luglio si prevede un rialzo el 14,8%.

Le trimestrali americane

Risultati trimestrali Usa: prima dell'apertura di Wall Street saranno resi noti i conti degli ultimi tre mesi di Deere & Co e di Foot Locker con un eps atteso rispettivamente a 1,24 e a 0,57 dollari.

Gli aggiornamenti macro in Europa

Dati Macro ed eventi Europa: il dato preliminare dell'indice PMI composito di agosto dovrebbe calare da 54,9 a 54,7 punti, l'indice PMI servizi da 54,7 a 54,2 punti e l'indice PMI manifatturiero salire da 51,8 a 53 punti.

Il dato preliminare della fiducia dei consumatori ad agosto dovrebbe attestarsi a -15 punti, in linea con la lettura precedente.

A mercati chiusi è atteso l'aggiornamento di Moody's sul rating della Francia, mentre S&P si esprimerà su quello della Svizzera e Fitch sul rating della Turchia.