Future Ftse Mib in forte ribasso

Le vendite pesanti su tutti i settori, in particolare delle banche, deprimono il future Ftse Mib, sceso nel corso della seduta fino a sfiorare area 18800 (close ieri a 19600).

Le vendite pesanti su tutti i settori, in particolare delle banche, deprimono il future Ftse Mib, sceso nel corso della seduta fino a sfiorare area 18800 (close ieri a 19600). Il ribasso ha permesso la ricopertura del gap rialzista del 27 maggio, un supporto che ora, grazie anche al pesante ipervenduto di breve, potrebbe sospingere i prezzi verso i 19100 punti. Solo oltre questa soglia tuttavia un eventuale rimbalzo potrebbe acquistare credibilita' e puntare a recuperare i massimi della scorsa ottava. Sotto area 18800 primo supporto a 18700, 61.8% di ritracciamento del rialzo dai minimi del 25 maggio, poi a 18400, base del gap del 26 maggio. (AM)