Facendo seguito a quanto comunicato in data 9 gennaio 2019, 28 giugno 2019, 30 luglio 2019 e 6 settembre 2019, *Gequity *rende noto che, in data 12 settembre 2019, è stato iscritto presso il Registro Imprese di Milano, ai sensi dell'art. 2436 del codice civile, il verbale dell'Assemblea Straordinaria degli Azionisti del 6 settembre 2019 (il "Verbale") in occasione della quale i soci hanno approvato, tra le altre, la delibera di aumentare il capitale sociale a pagamento, con esclusione del diritto di opzione, ai sensi dell'art. 2441, quarto comma, primo periodo, del codice civile, per nominali euro 1.083.913,06, oltre a sovrapprezzo di euro 13.016.086,91, e quindi per complessivi euro 14.099.999,97, mediante l'emissione di complessive n. 402.857.142 nuove azioni ordinarie (le "Azioni di Nuova Emissione") prive di valore nominale, aventi godimento regolare, da offrire al Socio di Controllo HRD Italia S.r.l. ("HRD Italia") e da liberarsi a fronte del conferimento in natura da parte di HRD Italia delle proprie partecipazioni (le "Partecipazioni") in HRD Net S.r.l., HRD Business Training S.r.l. e RR Brand S.r.l. (l'"Aumento di Capitale Riservato").

A tal proposito si rammenta che il termine finale di sottoscrizione era stato fissato al giorno 30 settembre 2019. In esecuzione della suddetta delibera e avendo ottenuto l'iscrizione del Verbale presso il Registro Imprese, è stato, quindi, stipulato, nel pomeriggio di oggi avanti al Notaio dr. Filippo Zabban di Milano, il relativo atto di conferimento tra Gequity e HRD Italia, (l'"Atto di Conferimento").

Con la stipula dell'Atto di Conferimento Gequity acquista la piena ed esclusiva proprietà delle seguenti partecipazioni: