Recupero in gennaio per l'attività manifatturiera del Giappone, che rimane comunque sotto la soglia che separa crescita da contrazione per il nono mese consecutivo. L'indice Pmi Jibun Bank stilato da Markit è infatti salito su base preliminare nel mese in chiusura a 49,3 punti dai 48,4 punti della lettura finale di dicembre (48,9 punti in novembre), quando si era attestato sui minimi dai 48,1 punti del giugno 2016.

(RR - www.ftaonline.com)