Secondo quanto reso noto su base preliminare dall'Ufficio di Gabinetto nipponico, l'indice anticipatore del Giappone è salito in luglio a 86,9 punti dagli 83,8 punti della lettura finale di giugno (78,5 punti in maggio). L'indice di coincidenza, che sintetizza lo stato attuale dell'economia, è invece cresciuto a 76,2 punti dai 74,4 punti precedenti (71,3 punti in maggio, livello più basso dai 71,2 punti dell'aprile 2009).

(RR - www.ftaonline.com)