Secondo quanto comunicato dal ministero nipponico di Salute, Lavoro e Welfare di Tokyo, su base preliminare, in ottobre i salari medi totali sono aumentati in Giappone dell'1,5% annuo, in accelerazione rispetto allo 0,8% di agosto e settembre (quest'ultimo dato è stato rivisto al ribasso dall'1,1% comunicato in novembre). La lettura, in espansione per il quindicesimo mese consecutivo, è superiore all'1,0% del consensus. I salari reali sono invece calati dello 0,1% annuo, contro il precedente declino dello 0,6% (rivisto al ribasso dallo 0,4%) e la contrazione dello 0,7% di agosto.

(RR - www.ftaonline.com)