Con riferimento all'esercizio del diritto di recesso su azioni ordinarie di Glenalta Food, conseguente alla deliberazione dell'Assemblea della Società del 30 novembre 2016 che ha approvato la fusione per incorporazione di GF Group in Glenalta, ad aggiornamento e parziale rettifica di quanto comunicato in data 28 dicembre 2016, si rende noto che risultano pervenute ulteriori comunicazioni di recesso per n. 66.700 azioni ordinarie Glenalta; pertanto (i) le azioni ordinarie Glenalta per cui è stato esercitato il diritto di recesso sono complessive n. 817.005 (le "Azioni") (pari al 10,21% delle azioni ordinarie della Società e del capitale rappresentato da azioni ordinarie) e (ii) tali n. 817.005 Azioni sono offerte agli aventi diritto nel rapporto di n. 0,11461919 Azione/i ogni n. 1 azione ordinaria Glenalta. Restano fermi e impregiudicati gli altri termini e condizioni dell'offerta in opzione, ivi incluso il termine ultimo di tale offerta fissato nel prossimo 27 gennaio 2017, come indicati nell'avviso di offerta in opzione, depositato presso il Registro delle Imprese di Milano in data 28 dicembre 2016 e diffuso in pari data dalla Società sul proprio sito internet, cui si rinvia.

(GD)