Greenbrier guadagna il 12% al Nyse. L'azienda specializzata nella produzione di allestimenti per le carrozze dei treni ha annunciato una trimestrale superiore alle attese. Nel terzo trimestre l'utile per azine adjusted si è attestato a 1,05 dollari su ricavi per 762,6 milioni. Gli analisti avevano previsto un Eps a 0,14 dollari su ricavi per 616,1 milioni.

(RV - www.ftaonline.com)