Il Presidente del Consiglio di Amministrazione munito dei necessari poteri in forza della delibera del Consiglio di Amministrazione ha convocato l'assemblea straordinaria degli azionisti di H-FARM S.p.A. (la "Società") per il giorno 13 dicembre 2019 alle ore 08:30, in prima convocazione, presso la sede legale della società sita in Roncade (TV), Via Sile n. 41, e per il giorno 14 dicembre 2019 alle ore 09:30, presso il medesimo luogo, in seconda convocazione, se necessario, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

1) Disamina della relazione del Presidente in merito alla possibile emissione di strumenti finanziari partecipativi fino a un massimo di Euro 8.000.000.,00 (otto milioni/00), approvazione del relativo regolamento e conseguente modifica dello Statuto; delibere inerenti e conseguenti.

Si prevede fin d'ora che l'assemblea potrà costituirsi e deliberare in seconda convocazione. La relazione del Consiglio di Amministrazione sugli argomenti posti all'ordine del giorno e la bozza di regolamento degli strumenti finanziari partecipativi sono a disposizione del pubblico dal 27 novembre 2019 presso la sede sociale di HFARM S.p.A e sul sito internet www.h-farm.com.

MOTIVAZIONI DELL'OPERAZIONE:
Le principali motivazioni sottese all'utilizzo dello strumento finanziario partecipativo (di seguito "SFP") risiedono nel fatto che, grazie a tale strumento, la Società avrà l'opportunità di reperire ulteriori apporti finalizzati, da un lato, al rafforzamento patrimoniale e finanziario ed alla gestione del capitale circolante della Società e, dall'altro, in ragione dell'importo raccolto, all'ulteriore sviluppo della Società. Il Consiglio di Amministrazione, stante le attuali condizioni del mercato, che non consentirebbero il lancio di un aumento di capitale sociale, e tenuto altresì conto che alcuni fra i principali azionisti della Società intendono ulteriormente supportare il rafforzamento patrimoniale ed il piano di crescita della medesima, ha ritenuto che gli SFP fossero lo strumento più idoneo per: