Il consiglio di Amministrazione di *Health Italia *riunitosi il 15 giugno 2017 ha esaminato l'andamento gestionale e i dati economici finanziari del primo trimestre 2017, redatti utilizzando i medesimi principi di valutazione e consolidamento utilizzati per l'approvazione del bilancio consolidato al 31 dicembre 2016.

L'andamento economico del primo trimestre 2017 è stato caratterizzato da un incremento dei ricavi e dal raggiungimento di risultati economici in linea con le previsioni di crescita societaria con:

  • *ricavi operativi consolidati *pari ad Euro 4.902.293,00 di cui Health italia S.p.a. per Euro 4.144.986,00 e la consolidata Coopsalute per Euro 757.307,00;

  • *Ebitda consolidato *pari ad Euro 819.503,00 di cui Health Italia S.p.a. per Euro 530.150,00 e la consolidata Coopsalute per Euro 289.353,00.

Inoltre il consiglio di amministrazione in coerenza con il piano di sviluppo societario ha deliberato:

  • compatibilmente con le tempistiche di concessione dei necessari permessi autorizzativi l'avvio della gestione operativa del Poliambulatorio Specialistico sito in Roma, Via Salaria 741, che, unitamente all'avvio previsto a breve dell'*Ambulatorio Dentistico e del Poliambulatorio Specialistico *siti in Formello, Via di Santa Cornelia 9, consentirà di integrare verticalmente il business model del gruppo tramite la fornitura di prestazioni sanitarie e dentistiche specializzate e dirette ai propri clienti nonché anche all'acquisizione di nuova clientela in una logica di servizio di qualità ed incremento dei ricavi;

  • l'avvio, tramite la costituzione dei primi 3 centri, del *progetto denominato "Health Point" *che prevede lo sviluppo di un'innovativa rete di centri territoriali finalizzati ad erogare servizi sanitari e di medicina a distanza ed all'interno dei quali sarà possibile offrire un'ampia serie di prestazioni di sanità leggera con particolare attenzione ai percorsi di cura e prevenzione e che consentiranno di incrementare il volume d'affari del gruppo;