Pastore, DG di Iccrea: "Satispay è un player importante nel panorama dei sistemi di pagamento digitali, come Iccrea siamo stati tra i primi a credere nel loro percorso".

?Iccrea Banca conferma le trattative in corso per la cessione della quota detenuta nel capitale di Satispay, l'azienda fintech tra le principali realtà nei sistemi di pagamento nazionali e internazionali, nata nel 2013 e sostenuta, fin dai primi passi, dalla Capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea.

"Come Iccrea Banca siamo stati tra i primi a sostenere l'avvio e, poi, la crescita di Satispay con l'obiettivo di diffondere la cultura dell'innovazione nei pagamenti digitali sul territorio – ha dichiarato Mauro Pastore, Direttore Generale di Iccrea Banca – un percorso fruttuoso che fa, di Satispay, uno tra i più importanti player del comparto, con un orizzonte davanti a sé che oggi è diventato più ampio".

La cessione delle quote vedrà il suo definitivo perfezionamento con l'accordo tra le parti coinvolte nell'intera operazione, e alla chiusura dell'iter regolamentare previsto dalla normativa vigente.

(RV - www.ftaonline.com)