Piazza Affari sopra il riferimento in attesa di sviluppi sulla diffusione del Covid-19. Il Ftse mib sale dello 0,05%, il Ftse Italia All Share dello 0,13% e il Ftse Italia Star dello 0,50%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 14 febbraio:

Reno De Medici

Reno De Medici accelera al rialzo oltre area 0,8040, media mobile a 50 giorni e lato superiore del banner correttivo disegnato dai top di dicembre, in direzione di area 0,85, massimi ripetutamente testati a gennaio. Oltre questo limite si aprirebbero ulteriori spazi di crescita verso area 0,93. Se il segnale di forza venisse negato le quotazioni girerebbero verso area 0,74/0,75. Rischio invece di cali più ampi nel caso di cedimento di questo riferimento, per target negativi a 0,71 circa.

  • Target: 0,83 euro
  • Negazione: 0,74 euro
  • RSI (14): neutrale

Raiway

Tonica Raiway che cancella i ribassi di ieri e torna a ridosso della media mobile a 50 giorni passante da circa 5,96 euro. Oltre questo riferimento, ripetutamente testato nelle ultime settimane, i prezzi dovranno dimostrare le intezioni di crescita stabilizzandosi al di sopra di quota 6. Possibile in tal caso un riavvicinamento ai record di dicembre a 6,50 euro. Sotto 5,68 euro attesi ulteriori cali verso area 5,50.

  • Target: 6,50 euro
  • Negazione: 5,68 euro
  • RSI (14): neutrale

Nexi

Scatto in avanti per Nexi che tocca nuovi record a 15,31 euro, rompendo al rialzo il lato superiore del canale che sale dai minimi di novembre. Il titolo sembra in grado di sostenere una estensione dell'ascesa anche verso livelli distanti dagli attuali, ipotizzabili a 16,45 circa, target ottenuto mediante la tecnica del raddoppio del canale citato. Discese sotto 13,60 farebbero invece temere una perdita di momentum ma solo sotto 12,50, media mobile a 50 giorni, verrebbe avviata una fase correttiva.