Piazza Affari positiva ma sotto i massimi di giornata. Il Ftse mib sale dello 0,53%, il Ftse Italia All Share dello 0,61% e il Ftse Italia Star sale dell'1,76%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 14 aprile:

Digital Bros

Digital Bros continua a crescere anche dopo la ricopertura del gap del 24 febbraio a 12,58 euro. La rottura della trend line che scende dai top di novembre permette di guardare a obiettivi a 13,80/14 ed eventualmente di sperare nel ritorno sui top di novembre a 15,50 circa. Flessioni sotto 10,75, media mobile a 50 giorni, comprometterebbe le attese di crescita, ma solo sotto 10,30 giungerebbero segnali di debolezza.

  • Target: 15,50 euro
  • Negazione: 10,30 euro
  • RSI (14): neutrale

El.En.

El.En. prova ad estendere la reazione avviata a metà marzo da area 13 avvicinandosi ai primi ostacoli a 21 circa, media mobile a 50 sedute e quota pari al 38,2% di ritracciamento del ribasso dai top di fine 2019. Oltre questa soglia giungerebbero segnali di miglioramento per target a 26,90 e 26,50 circa. Discese sotto area 17,60 farebbero invece temere una rivisitazione di area 13.

  • Target: 26,90 euro
  • Negazione: 17,60 euro
  • RSI (14): neutrale

Diasorin

Rialzo monstre per Diasorin che tocca un nuovo record a 149,3 euro riattivando con forza l'uptrend di lungo corso. Sebbene i principali oscillatori tecnici siano già in zona di eccesso di rialzo, il titolo potrebbe traguardare obiettivi a 153 euro circa. Discese sotto area 130 anticiperebbero invece un test dall'alto dei massimi di dicembre a 125 circa.

  • Target: 153 euro
  • Negazione: 130 euro
  • RSI (14): ipercomprato

It Way

It Way arretra mantenendosi al di sopra del top di febbraio 2019 a 0,93 euro circa. La pausa ha permesso di corroborare il rialzo precedente stemperando l'eccesso evidenziato dall'ipercomprato. La tenuta di area 0,93 potrebbe offrire la sponda per la realizzazione di ulteriori rialzi verso target a 1,15 e 1,50 circa, massimi del 2018. Segnali di debolezza invece sotto area 0,70 e alla violazione di 0,513 euro.

  • Target: 1,15 euro
  • Negazione: 0,93 euro
  • RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)