Scattano le prese di profitto a Piazza Affari su timori di nuove ondate di contagi in America Latina, India, Tokyo e Melbourne. Il Ftse mib perde lo 0,9%, il Ftse Italia All Share lo 0,87% e il Ftse Italia Star lo 0,36%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 22 luglio:

I.M.A.

I.M.A. balza al di sopra della trend line che scende dai top di aprile, a 55 euro circa, inviando un timido segnale di ripresa. Servirà la rottura dei massimi di giugno a 59,90 circa per dare spessore tecnico alla reazione e favorire un riavvicinamento a 70 euro. Al contrario sotto 50,70/51 sarà probabile un dietro front verso i minimi di marzo a quota 41,70.

  • Target: 70 euro
  • Negazione: 50,70 euro
  • RSI (14): neutrale

Massimo Zanetti Beverage

Massimo Zanetti Beverage ha arrestato la discesa avviata a giugno da 5,08 euro a contatto con la media mobile a 50 giorni in transito a 4,26 circa. Reazioni dai livelli attuali dovranno riportare velocemente i prezzi sopra i 5 euro per dare credibilità al movimento, favorendo il test di target a 5,50 circa. La violazione di area 4,26 implicherebbe invece cali verso almeno area 4.

  • Target: 5,50 euro
  • Negazione: 4,26
  • RSI (14): neutrale

Diasorin

Seconda seduta consecutiva negativa per Diasorin che riconduce i prezzi a contatto con la media mobile a 50 giorni, in transito a 170 circa. La tenuta di questo riferimento, che da giugno segue il lento rialzo dei corsi, sarà fondamentale per conservare intatta la struttura rialzista di fondo, offrendo una solida base dalla quale tentare un nuovo test dei record di maggio a 211,80 euro. Sotto 170 invece target a 153 euro.

  • Target: 211 euro
  • Negazione: 170 euro
  • RSI (14): neutrale

Banca Finnat

Banca Finnat si allunga verso i massimi di giugno a 0,258 circa. Conferme oltre questo limite spianerebbero la strada verso area 0,27/0,2750. Target successivo a 0,3250 circa, trend line che scende dai top di maggio 2018. Sotto i supporti statici a 0,22 attesi cali verso 0,21, linea che unisce i minimi di marzo a quelli di maggio.

  • Target: 0,3250 euro
  • Negazione: 0,22 euro
  • RSI (14): neutrale

(CC - www.ftaonline.com)