|Quello dell'energia è un settore che in Italia vale 420 miliardi di euro. A metterlo in evidenza è AJ-Com.Net (www.aj-com.net), network specializzato in campagne di comunicazione e web marketing che dal 2002 opera nel campo della comunicazione, specializzandosi anche nel settore dell'ambiente e dell'energia.

«Dal punto di vista della comunicazione la sfida è quella di *realizzare nel settore energia un modello più competitivo e flessibile*, puntando su innovazione e creatività e proponendo una strategia perfettamente combinata dove la *tradizione* e il *digitale* sono sullo stesso piano» commentano i responsabili di AJ-Com.Net.

A ricorrere infatti ad AJCOM, marchio registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico che ha recentemente lanciato il portale AJ-Com.Net con l'obiettivo di _«dare a tutti la stessa possibilità di raggiungere il numero più ampio possibile di media, giornalisti ed influencer»,_ anche aziende ed enti del settore dell'energia, come Avvenia -acquisita poi da Terna- (www.AJ-Com.Net/avvenia.html) e più recentemente Federesco (www.AJ-Com.Net/federesco.html).

Analizzando il sistema energetico italiano, dalle fasi di approvvigionamento dell'energia primaria fino alle tecnologie di uso finale ed alla domanda di servizi energetici, AJ-Com.Net ha potuto fare una stima del giro d'affari del comparto energetico, valutandolo a 400 miliardi di euro nel 2017.

Tenendo poi conto dell'avvio di ulteriori investimenti sia nei settori tradizionali che nella green economy e nella white economy, AJ-Com.Net ha inoltre potuto stimare una crescita del 6% per il 2018.

L'obiettivo di AJ-Com.Net in ambito energetico è volto non solo a proporre servizi di comunicazione e relazioni pubbliche altamente personalizzati ma anche a creare un'offerta di servizi accessili ad ogni tipologia di operatore.