Si è riunito il 15 maggio 2019, sotto la presidenza di Edoardo Garrone, il Consiglio di Amministrazione de Il Sole 24 ORE S.p.A., che ha riapprovato il Piano 2019-2022 e ha approvato il Resoconto intermedio di gestione del Gruppo 24 ORE

Principali linee guida strategiche del Piano 2019-2022
*In data 15 maggio 2019 il Consiglio di Amministrazione della Società nominato il 30 aprile 2019 ha *riapprovato il Piano 2019-2022
anche al fine di recepire, rispetto alla versione preliminarmente approvata in data 7 febbraio 2019 dal precedente Consiglio di Amministrazione, gli impatti dell'applicazione del nuovo principio contabile IFRS16. Il Piano2019-2022 rappresenta l'aggiornamento e l'evoluzione del precedente Piano 2018-2021 approvato in data 26 marzo 2018.Il significativo rinnovo dei vertici aziendali e il parziale ridisegno organizzativo, in particolare dell'area commerciale, ha infatti portato nuovi spunti ed opportunità che si sono riflessi nel Piano 2019-2022, che comunque conferma l'indirizzo strategico e i trend di miglioramento degli indicatori economico finanziari del Piano 2018-2021.

L'evoluzione del contesto esterno e, anche a seguito del rinnovo del vertice aziendale, di quello interno al Gruppo ha portato a una revisione di alcune iniziative previste nel Piano 2018-2021 e ad una rimodulazione dei tempi di lancio delle stesse, oltre all'introduzione di alcune nuove iniziative.

Il Piano 2019-2022 si declina nelle seguenti linee guida strategiche:

  • Riaffermare il ruolo di leadership editoriale nel mondo economico-finanziario-normativo, principalmente rivolto agli stakeholder business;

  • Valorizzare la produzione di contenuti consolidando il posizionamento core verso il mercato dei professionisti e dei manager con una particolare spinta sui servizi digitale B2B;