Facendo seguito alla comunicazione di avvenuta presentazione in data 7 agosto 2017 (i) della domanda di ammissione a quotazione delle azioni ordinarie di GIMA TT S.p.A. ("GIMA TT" o "Società") sul MTA (ii) e della relativa domanda di approvazione della nota informativa sugli strumenti finanziari e della nota di sintesi, IMA S.p.A. ("IMA") comunica quanto di seguito. Il collocamento delle azioni GIMA TT sarà rivolto esclusivamente a investitori qualificati ed avrà ad oggetto tra il 30% e il 40% del capitale della Società, considerato l'esercizio dell'opzione Greenshoe. È previsto che ad esito del collocamento IMA mantenga una partecipazione non inferiore al 60% di GIMA TT. GIMA TT e IMA assumeranno, nei confronti dei joint global coordinators, un impegno di lock-up di 180 giorni decorrenti dalla data di avvio delle negoziazioni. Inoltre, simili impegni di lock-up per un periodo di 365 giorni decorrenti dalla data di avvio delle negoziazioni saranno assunti nei confronti dei joint global coordinators da alcuni amministratori di GIMA TT. L'operazione di collocamento sarà avviata compatibilmente con le condizioni di mercato e subordinatamente al rilascio del giudizio di ammissione a quotazione da parte di Borsa Italiana S.p.A. nonché al rilascio dell'autorizzazione alla pubblicazione del documento di registrazione, della nota informativa e della nota di sintesi da parte di Consob. BofA Merrill Lynch, Equita SIM S.p.A., Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. e UniCredit Corporate and Investment Banking agiranno come joint global coordinators e joint bookrunners. Equita SIM S.p.A. agirà inoltre anche in veste di sponsor.

(RV - www.ftaonline.com)