In forte calo IMA -6,3% e GIMA TT -5,7% dopo che le rispettive assemblee straordinarie hanno approvato il progetto di fusione per incorporazione di GIMA TT nella controllante IMA secondo i termini già comunicati al mercato. Il rapporto di cambio è stato determinato nella misura di n. 11,4 azioni ordinarie IMA da nominali Euro 0,52 per ogni n. 100 azioni ordinarie di GIMA TT. Non sono previsti conguagli in denaro.

(SF - www.ftaonline.com)