In verde Ansaldo STS in avvio di ottava. Alistair Dormer,CEO di Hitachi Rail (primo azionista della società con il 50,8%), ha dichiaratoal Corriere della Sera di essere pronto ad acquistare la quota in mano al fondoElliott Management (25,7% in base ai dati Consob, oltre il 31% potenzialesecondo Reuters) ma solo al giusto prezzo. Dormer ha confermato che l'obiettivodi Hitachi Rail è quello di raggiungere il 100% del capitale di Ansaldo STS.Hitachi ed Elliott sono anche impegnati in trattative per sbloccare la venditadi Hitachi Kokusai (in cui il fondo USA ha una partecipazione) al fondo diprivate equity Kkr. Equita Sim ha confermato sul titolo la raccomandazione"buy" e il prezzo obiettivo a 12,9 euro. Le quotazioni si sono spintefino a 12,50 euro dopo aver terminato la seduta di venerdì a 12,20 euro. A12,32 euro il titolo si è lasciato alle spalle il lato alto del canaleribassista che parte dal top di fine marzo, oltre che la media mobile a 100giorni. Tale canale (due linee parallele che contengono l'andamento dei prezzi)ha le caratteristiche di un "flag", figura di continuazione del precedentetrend rialzista, quindi il superamento del suo lato alto dovrebbe coinciderecon la ripresa dell'uptrend. Conferme in questo senso verrebbero alla rotturadi 12,70. In quel caso possibile non solo il test dei massimi storici di marzoa 12,94 euro ma anche il proseguimento dell'ascesa verso 13,30 e 13,90 euro.Solo discese al di sotto di area 12 euro potrebbero mettere in discussione loscenario rialzista facendo temere movimenti in area 11,45/50 almeno.

(AM - www.ftaonline.com)