Facendo seguito al comunicato stampa diffuso in data 6 dicembre 2017, Intek Group ed ErgyCapital comunicano che l'atto di fusione per incorporazione di Ergy in Intek stipulato in data 6 dicembre 2017 è stato iscritto presso i Registri delle Imprese di Firenze e Milano rispettivamente in data 15 dicembre 2017 ed in data 20 dicembre 2017.

Gli effetti giuridici della Fusione decorreranno a partire dal 27 dicembre 2017, corrispondente al terzo giorno di mercato aperto successivo alla data dell'ultima delle iscrizioni dell'atto di fusione presso i competenti registri delle imprese, ai sensi dell'articolo 2504-bis, comma 2, del codice civile (la "Data di Efficacia della Fusione").

Gli effetti contabili e fiscali della Fusione decorreranno dal primo giorno dell'esercizio sociale in corso alla Data di Efficacia della Fusione (ossia dal 1° gennaio 2017). In conformità a quanto deliberato dall'Assemblea straordinaria di Intek del 23 giugno 2017, la Società procederà all'emissione di n. 18.914.116 nuove azioni ordinarie Intek, senza aumento del capitale sociale, stante la mancanza di indicazione del valore nominale delle azioni, da attribuire agli azionisti di Ergy nel rapporto di n. 1 (una) nuova azione ordinaria Intek ogni n. 4,5 azioni Ergy da concambiare.

Le azioni di Intek di nuova emissione a servizio del concambio della Fusione saranno messe a disposizione degli azionisti di Ergy, secondo le forme proprie delle azioni accentrate nella Monte Titoli S.p.A. e dematerializzate, il secondo giorno di mercato aperto successivo alla Data di Efficacia della Fusione (ossia il 29 dicembre 2017). Contestualmente si procederà all'annullamento di tutte le azioni rappresentanti l'intero capitale sociale di Ergy.