Industriali in ribasso, il coronavirus continua a pesare sul settore a causa delle conseguenze negative sull'economia cinese (e di conseguenza globale). Secondo Reuters oltre due dozzine tra fiere e incontri sono stati rinviati, e con loro possibili contratti per miliardi di dollari. Nonostante il rallentamento dei nuovi contagi (ieri sotto i 2mila per la prima volta da gennaio) si è registrato il decesso di Liu Zhiming, direttore dell'ospedale Wuhan Wuchang.

Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in ha dichiarato che l'economia del Paese è in emergenza, Singapore ha annunciato sostegni all'economia per 4,5 miliardi di dollari, Hong Kong incrementerà quelli attuali. Singapore Airlines ha annunciato un taglio dei voli fino a maggio.

*Ieri Apple ha annunciato che non riuscirà a centrare il target dei ricavi *del secondo trimestre dell'esercizio 2020 a causa dell'impatto dell'epidemia di coronavirus. I fornitori di componenti cinesi riprenderanno la produzione più lentamente di quanto previsto e quindi la disponibilità di iPhone sarà temporaneamente limitata. Inoltre il diffondersi del virus sta avendo effetti negativi sulla domanda di prodotti Apple in Cina.

A Milano Prysmian -2,3%, CNH -1,9%, STM -1,6%, Pirelli -1,7%, Buzzi Unicem -1,1%, Interpump -2,7%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)