Intel ha annunciato lunedì di avere raggiunto l'accordo per il takeover di Barefoot Networks, senza rendere noti i dettagli dell'operazione. La start-up californiana è attiva nella produzione di apparati e software per la gestione delle reti basate su Ethernet (sistemi utilizzati per vasti network di computer e server e in particolare per i cloud pubblici). Intel, che grazie all'acquisizione punta a sfidare il leader del comparto Broadcom, aveva chiuso in rialzo dell'1,67% lunedì al Nasdaq.

(RR - www.ftaonline.com)