Il colosso dei microprocessori Intel *ha annunciato la nomina del Tech Industry Leader *Pat Gelsinger a nuovo CEO (amministratore delegato) del gruppo. Il manager entrerà nel ruolo il prossimo 15 febbraio 2021, quando raccoglierà l'incarico dall'attuale ad Bob Swan. La nota odierna di Intel specifica che la decisione del board non è collegata alle performance finanziarie del gruppo nel 2020.

Infatti il colosso di Santa Clara si attende ricavi ed eps del quarto trimestre 2020 oltre la guidance fornita lo scorso 22 ottobre. Il gruppo afferma inoltre di avere registrato forti progressi con la tecnologia a 7 nanometri e fornirà risultati più dettagliati il prossimo 21 gennaio.

L'obiettivo del manager è quello di traghettare il gruppo dalla specializzazione in CPU a un sistema multi-architettura XPU: un progetto ambizioso già testato con la oneAPI Beta una piattaforma software di collegamento tra CPU, GPU, FPGA e altri acceleratori.

(GD - www.ftaonline.com)