Anche la seduta odierna si è conclusa in rosso per Intesa Sanpaolo che, dopo aver ceduto lo 0,31% ieri, ha continuato a perdere terreno oggi.

Intea Sanpaolo in calo per la seconda seduta di fila

Il titolo ha terminato gli scambi a 1,763 euro, con un calo dell'1,32% e oltre 88 milioni di azioni trattate, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 145 milioni di pezzi.

Intesa Sanpaolo ha risentito della negativa intonazione del mercato e dell'intero settore bancario, senza beneficiare delle indicazioni positive arrivate da Kepler Cheuvreux.

Intesa Sanpaolo: Kepler Chuvreux alza target price e stime

Gli analisti di quest'ultimo hanno ribadito la raccomandazione "buy" sul titolo, alzando il prezzo obiettivo da 2 a 2,1 euro sulla scia di un incremento delle stime di eps nell'ordine dello 0,6% per il triennio 2020-2022.

Intesa Sanpaolo: ecco fin dove può salire in caso di fusione con Ubi

Secondo il broker l'OPS in corso su Ubi Banca è il principale catalizzatore che potrebbe aumentare il target price di Intesa Sanpaolo di un altro 5% in cao di fusione tra le due banche.

Il fair value di Intesa Sanpaolo salirebbe così a 2,2 euro, con un potenziale di upside di circa il 25% rispetto alle valutazioni correnti di Borsa.