Si è riunita il 21 febbraio 2019 ad Assago l'Assemblea Speciale dei possessori di Azioni di Risparmio di Italiaonline.

Nel corso della riunione l'assemblea:

  • ha deliberato di autorizzare il Rappresentante Comune, Dott.ssa Stella d'Atri, ad avviare le iniziative necessarie per impugnare la delibera assunta dall'Assemblea Straordinaria di Seat Pagine Gialle dell'8 marzo 2016 *nelle parti aventi ad oggetto l'approvazione del *progetto di fusione inversa di Italiaonline in Seat Pagine Gialle, divenuta efficace in data 20 giugno 2016, e dell'aumento di capitale propedeutico alla stessa (punti 1 e 3 dell'ordine del giorno);

  • ha approvato il rendiconto del fondo costituito per le spese necessarie alla tutela dei comuni interessi della categoria;

  • ha nominato la dott.ssa Stella d'Atri Rappresentante Comune di tale categoria di azionisti per il triennio 2019-2021, fissando il relativo compenso annuo ad euro 50.000 comprensivo delle spese.

In merito alla decisione di procedere all'impugnazione della delibera assembleare di fusione, la Società – per quanto occorrer possa – osserva come le delibere e le operazioni societarie connesse alla fusione siano state assunte e compiute nel rispetto della normativa applicabile.

La documentazione relativa alla fusione è consultabile sul sito internet di Italiaonline https://www.italiaonline.it/corporate/ alla sezione https://www.italiaonline.it/governance/operazionistraordinarie/fusione-per-incorporazione-italiaonline-seat-pg/. La documentazione relativa alla delibera assembleare del 8 marzo 2016 è consultabile sul sito internet di Italiaonline alla sezione https://www.italiaonline.it/governance/area-azionisti/documentiassembleari-e-consiliari/verbali-assemblee/page/2/.