Itinera, società di grandi opere del Gruppo Gavio, comunica che la propria controllata statunitense Halmar International *è risultata prima classificata nell'ambito della gara per l'ammodernamento del nodo stradale di Kew Garden, tra i più congestionati della città di New York e si è inoltre aggiudicata la gara per la costruzione della nuova stazione della ferrovia metropolitana di Alexandria (Virginia)*.

In particolare, Halmar è risultata prima nell'ambito della gara indetta dal Dipartimento dei Trasporti dello Stato di New York per l'ammodernamento del nodo stradale di Kew Garden nella città di New York. L'iniziativa ha un valore complessivo di circa *370 milioni di dollari *(la quota di competenza di Halmar è del 100%). Il nodo stradale di Kew Garden è uno snodo strategico molto importante per New York in quanto permette la connessione agli aeroporti "John F. Kennedy International" (JFK) e "La Guardia Airport" (LGA), e si colloca tra una importante area residenziale (Kew Gardens Hills) ed un distretto commerciale molto frequentato (Queens Boulevard). Il progetto, in particolare, prevede l'ammodernamento dello snodo stradale, costruito nel 1930 e successivamente rimodulato nel 1960, attraverso la modifica e l'ammodernamento delle rampe di accesso al fine di rendere più fluido e sicuro il traffico, il miglioramento della rete di smaltimento delle acque, il miglioramento degli accessi pedonali e la ristrutturazione, sia in termini statici che geometrici, di sei ponti risalenti agli anni '30 e '60. L'offerta di Halmar è risultata la migliore per le soluzioni presentate in materia di sicurezza dei lavori e per l'individuazione delle varie fasi di esecuzione per limitare il più possibile i disagi al traffico in una zona di New York molto congestionata.