Johnson & Johnson guadagna il 4% al Nyse. Il gruppo farmaceutico e dei beni di consumo ha annunciato una trimestrale superiore alle attese. Nel primo trimestre l'utile per azione adjusted si è attestato a 2,30 dollari contro i 2,00 dollari del consensus. J&J ha alzato il dividendo trimestrale del 6,3% a 1,01 dollari per azione.

(RV - www.ftaonline.com)