La banca d'affari americana Jp Morgan ha chiuso il secondo trimestre 2019 con profitti netti in crescita a 9,7 miliardi di dollari (2,82 dollari per azione). Il dato è superiore alle attese degli analisti (consensus 2,50 dollari).

(RV - www.ftaonline.com)