Juventus FC +5,4% a 0,7780 euro positiva ma ben al di sotto dei massimi visti in avvio (0,80 euro) dopo la notizia dell'accordo con calciatori e allenatore sui compensi della restante parte della corrente stagione sportiva: questi ultimi non percepiranno le mensilità di marzo, aprile, maggio e giugno 2020 (ovvero un terzo dei compensi dell'intero anno). La Gazzetta dello Sport ha però precisato che i tesserati rinunceranno a solo 1 mensilità e mezzo, le restanti due e mezzo verranno corrisposte nel corso della prossima stagione.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)