L'Assemblea degli Azionisti di Safe Bag S.p.A. (AIM Italia – Ticker SB),azienda di riferimento a livello mondiale nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per ipasseggeri aeroportuali e quotata sul mercato AIM Italia, riunitasi in data odierna, ha deliberatopositivamente in merito all'aumento di capitale a servizio dell'operazione di acquisto del GruppoPackandFly.La delibera, assunta all'unanimità degli azionisti presenti, prevede l'emissione di 739.376 nuoveazioni Safe Bag, con valore di emissione di Euro 5 per azione, riservate alla sottoscrizione deisignori Alex Fedoseev e Polad Akhmedov, i quali, a valle del perfezionamento dell'operazione,verranno a detenere una quota pari al 4,77% del capitale di Safe Bag.

Come da comunicato stampa diffuso il 26 giugno 2018, il closing dell'operazione è previsto per il28 giugno p.v. a San Pietroburgo - Russia, per completare l'acquisto del 51% del capitale dellasocietà Wrapping Service LLC (società di diritto russo che, all'esito di un processo diriorganizzazione e semplificazione della struttura del Gruppo PackandFly, acquisirà e includeràtutte le attività sul territorio russo) e per il 29 giugno p.v. a Tallinn – Estonia - della societàPackandFly Group OU (società di diritto estone che include tutte le altre attività del gruppo nelresto del mondo).Il Gruppo PackandFly, principale operatore della Federazione Russa, è attivo anche in Europa edAsia, ed è presente oggi in 24 aeroporti con circa 60 punti vendita.

Fondato nel 2011, èfortemente radicato in Russia con 17 locations (tra cui quelli di Mosca Domodedovo, MoscaSheremetyevo e San Pietroburgo) e presente in Lituania con 2 aeroporti, tra cui quello dellacapitale Vilnius, in Kyrgyzstan con 2 aeroporti, tra cui quello della capitale Bishkek, in Lettonia edEstonia con, rispettivamente le capitali Riga e Tallinn. Negli ultimi anni ha inoltre avviato unacampagna di penetrazione in Asia, acquisendo l'aeroporto di Krabi in Thailandia.