L'OPS di Intesa su UBI fa scattare in avanti tutto il settore bancario italiano: il mercato punta su ulteriori operazioni di consolidamento. L'indice FTSE Italia Banche segna +3,7% contro il +0,3% dell'EURO STOXX Banks. Brillano Banco BPM +12,4%, BP Sondrio +12,4%, Credito Valtellinese +9,0%, Credito Emiliano +4,8%, Banca MPS +3,7%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)