La Doria +3,7% in ottima forma grazie all'accordo sulla Brexit. Il gruppo realizza circa la metà dei propri ricavi nel Regno Unito.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)