Il Consiglio di Amministrazione di La Doria, Gruppo leader nella produzione di derivati del pomodoro, sughi, legumi e succhi di frutta a marchio della Grande Distribuzione, ha approvato il 13 settembre 2018 ad Angri la Relazione Finanziaria Semestrale al 30.06.2018.

*L'andamento del Gruppo
*La Doria nel primo semestre 2018, in linea con le previsioni, è stato caratterizzato da un soddisfacente aumento del fatturato e da una marginalità stabile nonostante il permanere di uno scenario competitivo fortemente sfidante e il ruolo di forza della Grande Distribuzione. Il Gruppo ha incrementato i volumi di vendita realizzando un'ottima performance sui mercati internazionali, mentre sul mercato domestico le vendite sono risultate in calo, in parte a seguito della perdita di alcune commesse nel canale discount caratterizzato da un'aspra competizione nei prezzi.
Con riguardo all'attività manifatturiera, svolta dalla Capogruppo La Doria S.p.A. e dalla controllata Eugea Mediterranea S.p.A., è stato registrato un incremento dei volumi venduti e una marginalità operativa lorda stabile malgrado il calo dei prezzi di vendita, grazie essenzialmente all'aumento dei quantitativi prodotti e alla maggiore efficienza industriale.
L'attività di trading, svolta dalla controllata LDH (La Doria) Ltd sul mercato inglese ha registrato un significativo progresso delle vendite, determinato da una forte crescita dei volumi e da un lieve incremento dei prezzi ascrivibile agli effetti dell'inflazione indotta dalla svalutazione della sterlina post Brexit, che ha continuato a colpire, seppur in maniera meno accentuata, i principali prodotti importati in euro e/o dollaro e commercializzati dalla società sul mercato britannico.