Leonardo +2,2% sale sui massimi da metà ottobre ed estende il rally della scorsa settimana (+15/20 per cento nelle tre sedute precedenti) in scia ai dati 2018: ordini in forte rialzo (+30% circa) a 15,1 miliardi di euro principalmente grazie all'acquisizione del contratto NH90 Qatar (3 miliardi) e superiori alla guidance fornita dal gruppo (14,0-14,5 miliardi). Il risultato netto balza da 279 a 510 milioni grazie a minori oneri finanziari legati alle operazioni di buy-back completate nel corso del 2017. Importanti broker hanno rivisto al rialzo le rispettive valutazioni sul titolo.

(SF - www.ftaonline.com)