Massimo Zanetti Beverage (+2,19%) si muove lateralmente in attesa di spunti sopra la media mobile esponenziale a 100 giorni, una linea praticamente orizzontale in transito a 6,27 euro circa. La rottura della trend line che scende dai top di ottobre 2017, a 6,55 circa, fornirebbe l'abbrivio necessario per raggiungere gli ex supporti a 6,70 euro, oltre i quali il titolo potrebbe ambire al test dei massimi allineati di giugno e settembre 2018 a 7,30. Indicazioni negative giungerebbero invece sotto 6,10, per target negativi a 5,85 circa.

(CC - www.ftaonline.com)