Nel trimestre in esame il 43% degli atti processuali collegati alle controversie pervenute nei due gradi di giudizio è stato depositato utilizzando il canale telematico. In particolare, nel trimestre sono stati inviati telematicamente il 14% degli atti introduttivi, il 40% delle controdeduzioni e il 51% degli altri atti processuali.

(GD - www.ftaonline.com)