Momento delicato per Digital Bros. Digital Bros lascia sul terreno questa mattina lo 0,95% circa a 12,45 euro, restando in vista del supporto critico dei 12,10 euro. Su quei livelli, gia' testati il 19 dicembre, si colloca infatti il 38,2% di ritracciamento del rialzo dai minimi di agosto. A 12,50 invece transita la media mobile esponenziale a 50 giorni, supporto gia' testato il 19 dicembre e nelle ultime 4 sedute, una chiusura di seduta inferiore a quei livelli rischierebbe di segnalare un deterioramento del quadro grafico che se confermato dalla violazione di 12,10 potrebbe introdurre al test degli 11 euro, 50% di ritracciamento del rialzo precedente. Solo oltre i 13 euro primi indizi in favore di un tentativo di rimbalzo, alla rottura di 13,70, linea che scende dal massimo di fine novembre, il target si sposterebbe a 14,50 euro circa.

(AM - www.ftaonline.com)